Spruzzatura termica

SPRUZZATURA TERMICA

Efficace da ogni angolatura

La spruzzatura termica rappresenta una soluzione economicamente vantaggiosa per proteggere i componenti critici da usura, corrosione, fatica, ossidazione e temperature elevate. Può essere utilizzata per prolungare la vita operativa dei nuovi componenti prima della messa in funzione o per ripristinare quelli usurati.

La versatilità dei nostri processi di rivestimento consente l'applicazione di un'ampia gamma di materiali con vari spessori di rivestimento e quantità diverse per soddisfare le specifiche uniche di ogni cliente. Grazie ai nostri robot multi-asse e ai nostri sistemi automatizzati, creiamo rivestimenti uniformi su componenti con geometrie estremamente complesse, garantendo legami forti in grado di resistere a carichi meccanici pesanti. I rivestimenti a barriera termica, al carburo di tungsteno, al carburo di cromo e in lega di rame-nichel-indio sono soltanto alcune delle soluzioni che siamo in grado di applicare avvalendoci della nostra gamma diversificata di tecnologie mediante spruzzatura termica. Di seguito, sono elencati i diversi processi di applicazione mediante spruzzatura termica che utilizziamo.

Cold Spray -

Il processo Cold Spray utilizza getti supersonici di gas compresso per accelerare il movimento delle particelle di polvere a temperatura ambiente sul substrato di un componente, sino a raggiungere velocità estremamente elevate. LOXPlate™, il nostro processo Cold Spray proprietario, produce rivestimenti ad alta densità con contenuto di ossigeno ridotto a elevate velocità di deposizione ed è ideale per ripristinare componenti usurati.

Processo di rivestimento mediante D-Gun e Super D-Gun™ (Detonation Gun) -

Spruzzatura a fiamma -

High-Velocity Oxy Fuel (HVOF) -

Spruzzatura al plasma, incluse spruzzatura al plasma a bassa pressione (LPPS, Low-Pressure Plasma Spray) e spruzzatura al plasma schermata (SPS, Shrouded Plasma Spray) -

Spruzzatura filo ad arco -